Magic Italy

"L'Italia ora cambia davvero verso, ma anche in Sardegna non scherziamo…"

Sesta interrogazione

leave a comment »

Sesta interrogazione della legislatura sul portale italia.it.
L’ha presentata ieri la deputata riminese del PD Elisa Marchioni.

E’ un’interrogazione a risposta scritta (n. 4-11255) indirizzata ai ministri del Turismo e dell’Economia e delle Finanze.

Per sapere, premesso che:

in data 1o marzo 2011 l’AgenParl pubblica un articolo dal titolo «turismo: italia.it la cartolina sbiadita dell’Italia», secondo il quale sul portale italia.it, creato dallo stesso Dipartimento per lo sviluppo e la competitività del turismo, si rileverebbero alcune stranezze: «una parte del sito è dedicata ai cittadini stranieri, come tedeschi e/o cinese. Ci si aspetta che quell’area sia in lingua, rispettivamente, tedesca e/o cinese, per rendere più semplice la navigazione per gli internauti stranieri. A primo acchitto così pare, visto che, la parte scritta, è in lingua straniera. Ma, andando ad esplorare i video, le parti audio sono tutte in madre lingua, italiana»;

inoltre, come riportato dall’AgenParl, le spese per la realizzazione ammontano a 6 milioni di euro, secondo quanto riportato dal Sottosegretario Saglia, rispondendo ad un’interrogazione in merito -:

- se i Ministri interrogati siano a conoscenza dei fatti sopra descritti;

- a quale ditte sia stata affidata la realizzazione del portale web e per quali importi;

- se il Ministro del turismo non ritenga opportuno attivarsi per eliminare le anomalie rinvenibili nel sito, fornendo così un servizio ai cittadini stranieri

Simili considerazioni le aveva fatte una decina di giorni fa, sempre ad AgenParl, il deputato Antonio Borghesi di Italia dei Valori.

Trattandosi di interrogazione a risposta scritta, la probabilità di ottenere risposta è estremamente bassa.
Le statistiche parlamentari mostrano come, negli ultimi due anni, soltanto il 32% circa di questo genere di interrogazioni concludano normalmente l’iter.
L’iter di altre quattro interrogazioni scritte, una alla Camera e tre al Senato, è tutt’ora in corso.
Sino ad ora la sola interrogazione ad aver ottenuto risposta, dopo sollecito, è quella presentata in X Commissione dalla deputata Laura Froner.

Interpellanza urgente di altri deputati PD, invece, per lo spazio estremamente modesto ed il colpevole ritardo del portalone nell’informare sulla celebrazione dei 150 anni dell’Unità d’Italia.

MVB ha risposto d’aver già annunciato in precedenza che l’applicazione 150 italiamobile sarà scaricabile gratuitamente il 21 aprile 2011 direttamente sul proprio smartphone.
Tutti i contenuti e gli itinerari saranno inoltre disponibili anche online sul portale nazionale del turismo Italia.it e sul sito ufficiale per le celebrazioni dell’Unità.
Nel frattempo, sul portalone, ci hanno messo una pezza.

About these ads

Written by frap1964

marzo 15, 2011 a 22:27

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: