Magic Italy

"I numeri di Italia.it sono la base di partenza di un progetto più ampio basato sulle 3 C del turismo digitale: Coopetition, Condivisione e Connessioni."

www.yidalinihao.com

with 5 comments

Sembra quasi incredibile, ma pare proprio che esista una versione cinese del mitico portale italia.it.
Il sito, online dal 27 maggio, sarebbe stato presentato all’Expo di Shangai, presso il padiglione italiano, negli ultimissimi giorni.
Ydali Ni Hao significherebbe “Ciao Italia” .
E’ praticamente immediato notare come si tratti di un sitarello di poche pagine, buttato giù in fretta e furia con testi riciclati dal portale originale ed il video “dedicato” a ciascuna regione. A questi si aggiunge una sezione “enciclopedica” sulle cinque principali città italiane: Milano, Venezia, Firenze, Roma e Napoli.
Non poteva mancare sul fondo della pagina iniziale  il messaggio del beneamato ministro MVB.
E’ appena il caso di ricordare come l’annuncio della versione cinese del portale risalga al 16 luglio 2009 (Brunetta) : questo si è fatto in un anno.
Utile anche rileggere cosa dicesse MVB a fine marzo 2010, in conferenza stampa a Palazzo Chigi.

Quindi con scelte grafiche e di marketing che sono mirate per questo grande mercato in espansione.

Ah, ecco… (sic!)
Infilare questa specie di sito nel contesto delle “eccellenze” del made in Italy è una tra le peggiori idee che si potesse avere, imho.

Written by frap1964

giugno 6, 2010 a 00:31

5 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Beh, se vai nella finestrella di mezzo che non so proprio cosa voglia dire (in alto a destra), puoi vedere che è un omaggio alla moda del Gattinoni, al Grimaldi Giardina e al Renato Balestra.
    Cosa vorrà dire?😉

    luciano ardoino

    giugno 6, 2010 at 10:17

  2. Si parla di shopping e AltaRoma, un’agenzia impegnata nella promozione della moda italiana, co-fondata dalla Regione Lazio, dalla Provincia di Roma e dalla Camera di Commercio. Questo almeno secondo Google Translate.
    Per citare il Crozza di Kazzenger, ‘sto sito ha finalmente restituito una sua dignità alla parola RAFFAZZONATO.

    frap1964

    giugno 6, 2010 at 12:11

  3. […] imprescindibile di marketing. In occasione dell’Expo 2010 di Shanghai, inoltre, è stata lanciata una versione del portale specifica per il mercato cinese, con scelte grafiche e di marketing mirate. D’altro canto che il Web sia diventato ormai una […]

  4. […] tre anni. Non è un caso infatti che Ydali Ni Hao, in cinese, significhi “Ciao Italia” (e a non rivederci mai […]

  5. […] (“Ciao Italia”) è definitivamente scaduto: ospitava in origine l’indimenticabile versione cinese del portale italia.it da trecentoventimila euro presentata all’ Expo Shangai 2010. Ciao Italia, […]


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: