Magic Italy

"I numeri di Italia.it sono la base di partenza di un progetto più ampio basato sulle 3 C del turismo digitale: Coopetition, Condivisione e Connessioni."

Architettura tecnologica di italia.it

leave a comment »

Scorrendo un documento di chiarimenti e FAQ sul sito di Promuovitalia, si scoprono alcuni semplici “dettagli” circa l’attuale architettura tecnologica del portale www.italia.it.


La piattaforma CMS utilizzata per la gestione di tutti i contenuti del portale è TYPO3.
Maggiori informazioni sui casi d’uso e sulle funzionalità della piattaforma possono essere reperite sul sito della comunità che sviluppa il CMS all’URL http://typo3.org [nota: è software open source]

Il portale Italia.it alla data si configura come segue:

– Un’area di sistemi di “front-end”, accessibili direttamente dagli utenti, che contengono:

  • Le pagine di accesso alla navigazione ed alle sezioni principali del sito;
  • I contenuti multimediali (suoni, video ed immagini);
  • Le componenti necessarie al CMS che colloquiano con il back-end amministrativo per la gestione della pubblicazione dei contenuti e del workflow;
  • I server di infrastruttura necessari alla navigazione ed autenticazione (dns, Ldap)
  • I server per l’invio/ricezione di posta.

Essendo questa un’area “esposta” verso l’utente è configurata per consentire l’accesso secondo determinati protocolli necessari alle elaborazioni previste, ma è dotata di un sistema di controlli e filtri (firewall e sonde di IPS – Intrusion Prevention system) che aumenteranno la sicurezza dei sistemi esposti.

– Un’area di sistemi di “Back-end”, in cui sono collocati i sistemi che richiedono una maggiore protezione e che non sono acceduti direttamente dagli utenti Internet, ma sono utilizzati via software per il soddisfacimento della richiesta utente.
Sono collocati pertanto in questa area:

  • Il sistema data base per la gestione dei dati del CMS e di eventuali altre basi dati;
  • Il Front-end Amministrativo del CMS raggiungile solo dagli utenti autorizzati sia in termini di rete di accesso che di funzionalità.
  • Gli strumenti per il work flow e la pubblicazione dei contenuti
  • Un’infrastruttura virtuale contenente copie dei sistemi per sicurezza e per motivi prestazionali. Questa area, contenente dati che necessitano di una maggiore protezione è ovviamente configurata con un maggiore livello di sicurezza, consentendo l’accesso solo a determinati protocolli su specifiche “porte”, o a determinati indirizzi di rete o tramite client VPN. L’accesso ai back-end redazionali è possibile tramite un client VPN che munisce gli utenti di tutte le piattaforme Windows, Mac OS X e Solaris di una completa implementazione dello standard IPSec. Il software fornisce inoltre l’autenticazione con certificati digitali e chiavi condivise e un personal firewall integrato le cui policy di sicurezza sono gestite in maniera centralizzata.

– Aree per l’erogazione di servizi specialistici, ovvero utilizzo di sistemi specializzati e dedicati all’erogazione di determinate funzionalità.

Rientrano in questa tipologia ad esempio:

  • I sistemi per la gestione dei tool visuali immersivi;
  • I sistemi per l’erogazione di contenuti “Streaming video”
  • Particolari motori di ricerca.

La community joinitaly.com dovrebbe invece utilizzare il CMS Drupal.

Written by frap1964

ottobre 14, 2010 a 08:30

Pubblicato su Magic Italy

Tagged with , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: