Magic Italy

"I numeri di Italia.it sono la base di partenza di un progetto più ampio basato sulle 3 C del turismo digitale: Coopetition, Condivisione e Connessioni."

Magico plagio?

with 2 comments

Loro sono nati il giorno 11 maggio 2005 e pubblicano tutt’ora ogni tre-quattro mesi in due lingue:
si sospetta quindi il magico plagio. Ma che fine avrà fatto il magico e prestigioso magazine nazionale?

Il diciottesimo numero di magiclake (giugno 2010)

Quali altri strumenti utilizzare nell’era della globalizzazione per promuovere il turismo?

«Il più importante di tutti: internet. Ormai l’esperienza di viaggio comincia quasi sempre sulla rete. Già ora il 50 per cento delle transazioni commerciali turistiche avvengono via web. La mancanza di un’ efficace comunicazione su internet rappresenta un grave ostacolo per lo sviluppo e la competitività di un Paese o di un territorio e riduce moltissimo le sue chances di posizionarsi sul mercato secondo le proprie potenzialità.
Per questo ho subito dedicato molta attenzione alla definizione, realizzazione e gestione del portale nazionale del turismo, www.italia.it.
Lo abbiamo messo in rete 15 giorni dopo il trasferimento della competenza dal ministero della Funzione Pubblica a quello del Turismo.
Inizialmente era in versione beta, ma giorno dopo giorno si è arricchito di nuovi contenuti.
E di nuove lingue, come quella cinese che è stata presentata all’Expo di Shanghai ed ha raccolto il consenso e l’apprezzamento delle istituzioni e del pubblico cinese».

Made in Italy e marchio Italia: quanto è importante un logo per la promozione dell’Italia?

«Il marchio, come la pubblicità, deve essere realizzato in modo da dare sempre una particolare emozione. Ed è appunto questo il criterio che abbiamo seguito, convinti come siamo che un logo possa fare da traino per tutte quelle altre suggestioni che il nostro paese è in grado di trasmettere. Il carattere Bodoni che è stato scelto vuole richiamare la nostra storia e la nostra eleganza, mentre il nastro tricolore vuole richiamare la nostra cultura dell’ospitalità ed il calore del nostro popolo».

Written by frap1964

marzo 13, 2011 a 00:00

Pubblicato su Tragic Italy

Tagged with , , ,

2 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Il 3 marzo avrebbe dovuto insediarsi il nuovo cda dell’Enit. Siamo all’15 e del cda non c’è traccia.
    E’ anche vero che non hanno specificato l’anno, ma tutto faceva supporre che si riferiva al 2011.
    Ne sai qualcosa tu?
    😉

    luciano ardoino

    marzo 15, 2011 at 09:05

    • Non ne so nulla. Sul sito risulta ancora Matteo Marzotto come commissario straordinario.

      frap1964

      marzo 15, 2011 at 21:33


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: