Magic Italy

"I numeri di Italia.it sono la base di partenza di un progetto più ampio basato sulle 3 C del turismo digitale: Coopetition, Condivisione e Connessioni."

italia.it: le feste popolari dimenticate

with 2 comments

Il prossimo giovedì (28 luglio) il ministro del turismo Michela Vittoria Brambilla premierà a Roma le manifestazioni e rievocazioni storico-culturali tipiche di alcune città del territorio italiano.
Sono già arrivate ai rispettivi sindaci le lettere d’invito che illustrano i motivi dell’incontro: individuare le

manifestazioni della tradizione italiana che si sono maggiormente distinte per la capacità di mantenere vive le radici storiche e culturali e il folklore del proprio territorio, adeguandole al mutamento dei tempi e trasformandole in attrattori turistici in grado di registrare una più ampia e crescente partecipazione.

Le sagre, le feste e le rievocazioni popolari rappresentano un importante momento per promuovere la storia e le tradizioni che contraddistinguono e caratterizzano in modo unico i nostri territori. Si tratta di un immenso patrimonio artistico, storico e culturale che, adeguatamente valorizzato, può diventare un volano importante per l’economia turistica del nostro Paese.

Le manifestazioni selezionate verranno poi inserite in un progetto di valorizzazione “ad hoc” , che MVB illustrerà in occasione dell’incontro romano.
Ci saranno sicuramente:

  • Festa di San Gerardo e la Storica Parata dei Turchi – (Potenza)
  • Festa dei Gigli – (Nola)
  • Balloons Festival – (Ferrara)
  • La Luminaria di San Ranieri – (Pisa)
  • Presepe della Marineria – (Cesenatico)
  • La ‘Ndocciata – (Agnone)
  • Bravìo delle Botti – (Montepulciano)
  • Battaglia di Fiori – (Ventimiglia)
In totale le manifestazioni da premiare dovrebbero essere trentaquattro.
Nel frattempo la domanda nasce quasi spontanea: il nostro beneamato portale italia.it ne darà almeno una sommaria descrizione?
Domanda retorica.
La risposta ovviamente è no; delle otto feste qui sopra, tra i testi del portale, ne compaiono solamente due, liquidate così  tra i  “Cosa fare“:
  • la “luminaria” di San Ranieri che si svolge a Pisa in onore del Santo Patrono (giugno)  [ndb. sì, e il giorno?]
  • la ‘Ndocciata, fiaccolata in costume tradizionale che si tiene annualmente ad Agnone [ndb.  ma quando?]
Francamente penso che la situazione debba cambiare radicalmente e anche in fretta, considerati gli obblighi contrattuali della redazione del portale.
Approfondimenti
Oggetto: la redazione deve garantire la produzione di approfondimenti originali in materia di turismo; dovranno essere effettuate ricerche specifiche e puntuali anche facendo riferimento ai portali europei; dovranno essere condotte interviste, servizi fotografici e documentazione filmata appositamente realizzata per il caricamento sul portale.
Aggiornamento: la redazione deve garantire un aggiornamento settimanale
Sulla ‘Ndocciata di Agnone già scrissi un post quattro anni fa, ai tempi di scandaloitaliano e della versione 1.0 del portale: bellamente ignorata anche allora.
E vedete un po’ voi se questa si può definire “fiaccolata” (sic!).

P.S. Redazione… indovinate in quale sezione del portale dovreste inserire le nuove pagine, complete di date, itinerari, info, foto, filmati, ecc. ecc.

2 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. E il Palio?
    😉

    luciano

    luglio 22, 2011 at 22:30


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: