Magic Italy

"I numeri di Italia.it sono la base di partenza di un progetto più ampio basato sulle 3 C del turismo digitale: Coopetition, Condivisione e Connessioni."

Enit: quest’uomo può rappresentare l’Italia nel mondo?

with 7 comments

[UPDATED – 10/02/2012]
Il   2 feb. 2012 le Regioni hanno già espresso parere positivo alla nomina di P. Celli  (sic! – vedi punto 23),
ma l’assessore al turismo della regione Veneto ora pare poco convinto.
Il 14 feb. 2012 la X Commissione Attività produttive del    Senato dovrà esprimere il proprio parere: scrivi!
Il 15 feb. 2012 la X Commissione Attività produttive della Camera dovrà esprimere il proprio parere: scrivi!
Io ho scritto QUESTO.
E voi…  Mandatele a “bordo”, razzo!

Questo Paese, il tuo Paese, non è più un posto in cui sia possibile stare con orgoglio.

Ma non posso, onestamente, nascondere quello che ho lungamente meditato.


E, ancora, l’idea che lo studio duro sia la sola strada per renderti credibile e affidabile nel lavoro che incontrerai.
Ecco, guardati attorno.
Quello che puoi vedere è che tutto questo ha sempre meno valore in una Società divisa, rissosa, fortemente individualista, pronta a svendere i minimi valori di solidarietà e di onestà, in cambio di un riconoscimento degli interessi personali, di prebende discutibili; di carriere feroci fatte su meriti inesistentiA meno che non sia un merito l’affiliazione, politica, di clan, familistica: poco fa la differenza.

Dammi retta, questo è un Paese che non ti merita.
Avremmo voluto che fosse diverso e abbiamo fallito.
Anche noi.

[Pier Luigi Celli, direttore generale della Luiss:   lettera al figlio – Repubblica – 30 novembre 2009]

Lettera a cui il presidente Napolitano rispose e furono migliaia, allora, i commenti.
Giunse anche la pubblica reprimenda di chi lo aveva messo alla direzione generale della Luiss, l’università privata di Confindustria, presieduta ai tempi da Luca Cordero Di Montezemolo. Ma per lui era stato solo un espediente retorico in una sua lettera privata al figlio, peraltro pubblicata a sua insaputa.
Piccole baruffe, sì, ma siamo amici da una vita.

Nel luglio 2010 Vittorio Zincone intervistava P.L. Celli su Sette e scriveva di lui:

Celli ha nuotato con disinvoltura nelle acque alte del potere italiano e ne ha tratto una conclusione:
Comandare è fottere’. Qualche anno fa ci ha pure scritto un libro.

E sulla lettera al figlio

I più critici hanno grugnito: “Ma perché non se ne va lui?”
Lui ha spiegato: “Volevo solo far parlare del futuro dei giovani”.

Il 27 gennaio 2012, su proposta del Presidente del Consiglio e del Ministro per gli affari regionali, il turismo e lo sport, Piero Gnudi, si è dato avvio della procedura per la nomina del dottor Pier Luigi CELLI a Presidente dell’Agenzia nazionale del turismo (ENIT).

Il Presidente di ENIT, secondo l’attuale statuto (art. 6 comma 1), dura in carica tre anni.
Pier Luigi Celli oggi ha settant’anni e nessuna precedente esperienza nel settore del turismo**.

Incapperai nei destini gloriosi di chi, avendo fatto magari il taxista, si vede premiato -per ragioni intuibili- con un Consiglio di Amministrazione, o non sapendo nulla di elettricità, gas ed energie varie, accede imperterrito al vertice di una Multiutility.

Questo è un Paese in cui nessuno sembra destinato a pagare per gli errori fatti; figurarsi se si vorrà tirare indietro pensando che non gli tocchi un posto superiore, una volta officiato, per raccomandazione, a qualsiasi incarico. Potrei continuare all’infinito, annoiandoti e deprimendomi.  

[Pier Luigi Celli, direttore generale della Luiss:   lettera al figlio – Repubblica – 30 novembre 2009]


Una sola domanda: quest’uomo può rappresentare l’Italia nel mondo?

I nostri candidati ideali per ENIT sono:

– alla Presidenza: Daniel J.Winteler, ex AD di Alpitour, manager di lunga esperienza nel settore del turismo;
– alla Direzione generale: Josep Ejarque, destination manager di grande esperienza, ha già lavorato e con ottimi risultati per il Piemonte, il Friuli ed ora per le Marche; è un tecnico fuori da giochi politici.

E potremmo cominciare a retribuire i manager pubblici ed i dirigenti responsabili anche in base agli obiettivi prefissati ed ai risultati raggiunti?

[youtube:http://youtu.be/Y2oyoRAuJVg%5D

– “Se avesse vent’anni Lei cosa farebbe?”
– “Me ne andrei all’estero” 
– “Non proverebbe a cambiare l’Italia?”
– “Ci ho provato da lungo tempo” 

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=ZJqgRu1u14w%5D

– Lei dice: “Questo è un Paese in cui nessuno sembra destinato a pagare per gli errori fatti“. Questa è una lettera di mea culpa per che cosa?
– “Bah… è una lettera di mea culpa in parte. E’ una lettera, come dire, di chiamata a corresponsabilità di tutta una classe dirigente. Perché se il Paese è arrivato alle condizioni in cui è arrivato evidentemente hanno la responsabilità tutti quelli che hanno avuto posizioni di potere all’interno di questo Paese. Quindi io non mi sottraggo per le posizioni che ho avuto, certamente, pur cercando di immaginare e di ricordare di averle gestite nella maniera migliore possibile, quindi con un’attenzione particolare alle risorse che erano con me. Ma certamente le condizioni generali in cui questo Paese si trova e i modelli che manda in circolo questo Paese sono modelli che non aiutano ad uscire dalla crisi” .

Scrivi* alla X Commissione della Camera dei Deputati che dovrà esprimere parere** favorevole alla nomina.
Scrivi   alla X Commissione del Senato che dovrà esprimere parere** favorevole alla nomina.
Scrivi   alla Conferenza Stato-Regioni ed Unificata, in attenzione al Comitato permanente di coordinamento in materia di turismo, che dovrà esprimere parere** favorevole alla nomina.

— 

* l’elenco delle e-mail è tratto da qui; il portale della Camera, a contrario di quello del Senato, non pubblica le
e-mail dei deputati: è possibile scrivere al singolo deputato solo da un’apposita form sul sito.

** Secondo la legge la richiesta di parere da parte del Governo deve contenere l’esposizione della procedura seguita per addivenire all’indicazione della candidatura, dei motivi che la giustificano secondo criteri di capacità professionale dei candidati e degli eventuali incarichi precedentemente svolti o in corso di svolgimento, in relazione ai fini ed agli indirizzi di gestione che si intendono perseguire nell’istituto o ente pubblico.

anche su /tuttosbagliatotuttodarifare

Written by frap1964

gennaio 28, 2012 a 18:01

7 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. … incapperai nei destini gloriosi di chi, avendo fatto magari il taxista, si vede premiato – per ragioni intuibili – con un Consiglio di Amministrazione, o non sapendo nulla di elettricità, gas ed energie varie, accede imperterrito al vertice di una Multiutility.
    Solo che non l’abbiamo detto noi ma lui, il Pier Luigi Celli, che per ragioni intuibili con un “conoscente” al ministero del turismo, pur non sapendo nulla di turismo, adv e 2.0 varii, accede imperterrito al vertice dell’Enit.
    😉

    luciano ardoino

    gennaio 30, 2012 at 21:37

  2. […] l’incarico non gli fu mai affidato. Il prossimo presidente di ENIT, a meno di sorprese, dovrebbe essere Pier Luigi Celli, attuale direttore generale della […]

  3. […] certamente un caso, ma è esattamente parte di quanto avevamo segnalato e […]

  4. […] che riguarda invece il dott. Celli: perché ho scelto… abbiamo scelto Celli. Perché ha un profilo in vari settori. Lui è stato… ha una forte capacità di gestione del personale perché li ha […]

  5. […] nulla sono valsi gli appelli, come da copione. Ora è il Presidente della Repubblica a dover procedere con decreto di nomina, su […]

  6. […] nulla sono valsi gli appelli, come da […]

  7. […] ne è diventato commissario straordinario. Il prossimo presidente di ENIT, a meno di sorprese, dovrebbe essere Pier Luigi Celli, attuale direttore generale della Luiss ed ex direttore generale della RAI, ai […]


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: