Magic Italy

"I numeri di Italia.it sono la base di partenza di un progetto più ampio basato sulle 3 C del turismo digitale: Coopetition, Condivisione e Connessioni."

italia.it: VeryBello, anzi WonderfulExpo… ma il portalone muore?

with 3 comments

Per l’ormai irrinunciabile portalino VeryBello del MIBACT, tutto focalizzato su Expo2015, è tuttora allegramente ed alacremente al lavoro Lol æt Laboradovrà assicurare qualche traduzione in più, oltre l’inglese, e l’accessibilità del sito che è obbligatoria per legge.

Nel frattempo dal portale italia.it è scomparsa la pagina dei redattori.


Pare che anche l’ultimo patriota e le due compagne superstiti del trio residuo abbiano infine dovuto lasciare il campo per iniziare una battaglia personale nelle aule giudiziarie del Bel Paese.

RedazioneOut

 

Nota: Arturo Di Corinto è l’ex direttore editoriale di italia.it .

Il ministro Dario Franceschini, durante la trionfale conferenza stampa di presentazione del sito VeryBello, aveva dichiarato:

Noi siamo partiti da due idee in questo lavoro che presentiamo oggi:
l’importanza di utilizzare Expo2015 come straordinario veicolo per valorizzare tutto il Paese, per fare in modo che milioni di visitatori che verranno in Italia allunghino il più possibile il loro viaggio nel nostro Paese.


Poi noi abbiamo immaginato che questo sito VeryBello! sia importante, per cui concentreremo su questo una campagna promozionale.

Il ministero su questo ha già messo a disposizione 5 milioni.

Abbiamo chiesto alle Regioni in un incontro molto positivo di mettere a disposizione le risorse possibili per fare lo stesso tipo di promozione, perché propagandando VeryBello! si pubblicizza l’Italia, il sistema Paese, si pubblicizza Expo e naturalmente andando avanti vedremo come funzionerà…, se sarà possibile reperire più risorse.

La legge di stabilità 2015 (legge finanziaria) ha destinato al MIBACT:

[ MIBACT – Previsioni assestate 2014 – Previsioni 2015 – bilancio di cassa – euro]

  MIBACT – Missione – descrizione 2014 [€]   2015 [€]   Variazione [€] Var. [%]
6 Turismo (TOTALE)      33.790.510     32.880.010      – 910.500   – 2,69 %
 6823 Somme da destinare alle politiche di
sviluppo e competitività del turismo
     10.842.491      10.598.371      – 244.120   – 2,25%
MIBACT (TOTALE)  1.788.083.696    1.598.596.088   -189.487.608  -10,60 %

 

ed al capitolo 6823,  Somme da destinare alle politiche di sviluppo e competitività del turismo è riportata la cifra totale di € 10.598.371.

Se la direzione generale turismo del MIBACT avesse davvero già impegnato la somma di 5 milioni di euro per la campagna promozionale di VeryBello, occorrerebbe notare che si starebbe trattando praticamente della metà dell’intero budget a disposizione per le attività di sviluppo di tutto l’anno 2015; una cifra enorme e sconsiderata, per un portalino certamente destinato a morire nel giro di pochi mesi, anche perché realizzato sulla piattaforma proprietaria TheMixxie.

La probabilità che le Regioni investano a loro volta risorse su questo sitarello qui o sulla sua promozione è praticamente tendente allo zero; o almeno così si spera, visto l’entusiasmo generale che ha sollevato.

La Valle d’Aosta, con apposita legge, ha creato una società di scopo ad hoc (Expo Vda) per EXPO 2015, essenzialmente per riuscire a “risparmiare dei soldi”; così dice il consigliere regionale Leonardo La Torre; quella lombarda, evidentemente, non gli era troppo gradita o forse aveva pretese eccessive.

Piemonte e Lombardia, uniche in Italia per il momento, si sono affidate ad Explora S.C.p.A, un soggetto che ha come funzione primaria la promozione e la promocommercializzazione dell’intera offerta turistica delle destinazioni di Expo 2015: è una società creata ad hoc da Expo 2015 SpA, da Regione Lombardia, Unioncamere Lombardia e Camera di commercio di Milano.

Explora ha progettato e fatto realizzare a tempo di record il sito ufficiale Wonderful Expo 2015, con una ricca sezione di eventi, booking multi-servizi, club di prodotto, portale B2B e quant’altro.

LasciatiIspirare

Poteva il ministro Dario Franceschini ignorarne forse l’esistenza?
Ovviamente no, non poteva.
Tra i numerosi appalti aggiudicati da Explora, per lo più sotto soglia comunitaria, figurano infatti:

30/05/2014 – Meta Search / Booking Engine (previa Indagine esplorativa)

Affidatario: Trento Rise
Imprese invitate n. 3 (Faiat Service, Easisoft, TrentoRise)
Importo affidamento: licenza concessa a titolo gratuito

28/10/2014 – Configurazione, implementazione e manutenzione del Booking Engine
Affidatario: NetBooking S.r.l.
Importo affidamento: € 38.000 + IVA

Trento Rise, sino a tre mesi e mezzo fa, era ben rappresentata nel TDLAB voluto da Dario Franceschini; NetBooking S.r.l., startup anch’essa trentina, è tutt’ora parte del gruppo GH Net di Stefano Ceci, già consigliere personale del ministro e coordinatore responsabile del laboratorio digitale del turismo (TDLAB) medesimo.
Emiliano Fittipaldi su L’Espresso e Davide Vecchi su il Fatto Quotidiano ne rivelarono il potenziale “conflitto di interessi” a causa del contratto con Explora, un incarico apparentemente ottenuto con affidamento diretto: l’importo, in effetti, è sotto soglia comunitaria.
Il “ruolo ministeriale” di Stefano Ceci era iniziato il 07/03/2014 e si è poi concluso il 30/09/2014 per un compenso netto di € 20.816,33 (dati MIBACT – I semestre 2014 – fondo pagina).

Il dominio di VeryBello, invece, è stato registrato il 25/11/2014 da Andrea Steinfl, titolare di Lol æt Labora.
Chi abbia “consigliato” il ministro nell’ottobre e nel novembre 2014 è davvero un bel mistero.
Dal sito del MIBACT risulta attualmente sotto incarico solamente un consigliere “tecnico” per il turismo sostenibile: è Ottavia Ricci, che lavora dal 20/10/2014 sino al 31/05/2015 per € 20.000 lordi.

Comunque sia andata la questione VeryBello, le Regioni hanno forse voluto, almeno in questa occasione, “fare sistema“?

La Liguria ed il Friuli Venezia Giulia non si sa bene cosa abbiano deciso di fare per promuovere i  rispettivi territori, sul web, in occasione di Expo 2015: non paiono esserci siti “dedicati”.

Veneto, Trentino ed Alto-Adige, le solite intraprendenti, hanno realizzato ciascuna un loro portalino “ad hoc”.
Veneto: http://www.expoveneto.it/it/ , che il presidente Zaia ambiva forse ad una paginetta personale di saluto, ma soprattutto a ben 26 localizzazioni diverse per gli eventi locali (bum!)
Trentino: http://www.expo2015.tn.it/it/ , invece, solo tre localizzazioni (italiano, inglese, tedesco).
Alto-Adige: http://www.expo2015.bz.it/ , ancora tre misere localizzazioni (italiano, inglese, tedesco).

Emilia-Romagna, Toscana e Marche non potevano certo essere da meno:
Emilia-Romagna: http://expo2015.regione.emilia-romagna.it/ , ma solo in lingua italiana
Toscana: http://www.expotuscany.it/ , ma solo in lingua italiana
Marche: http://www.expo2015.marche.it/ , ma solo in lingua italiana

Umbria, Abruzzo e Molise, apparentemente, non pervenute.

Il Lazio “si presenta unito, sta facendo squadra, forte di un progetto condiviso…” e mappa le sue 100 eccellenze sul suo bel portalino Expo2015, rigorosamente personale ed in lingua solamente nativa: http://www.lazioexpo2015.it/, una eterna scoperta.

Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia e Sardegna, ahimé, sembra rimangono al palo, almeno sul web.

E affidarsi tutte quante ventuno ad Explora, diretta da Josep Ejarque, no?
Eh già… nel Paese dei “cento campanili” sarebbe stata una mission VeryBella, ma praticamente è Impossible.

P.S. Ovviamente sul portalone italia.it di link a Wonderful Expo 2015 nemmeno a parlarne.

Written by frap1964

febbraio 8, 2015 a 18:35

3 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Sì vabbeh, ma in Liguria c’abbiamo una DOPPIA cabina di regia he he he … come a dire che di soldi se ne spenderà di più (doppio?)? Mah, vai a sapere.

    luciano ardoino

    febbraio 9, 2015 at 13:11


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: